postheadericon Sagrado 2.0... Grandioso successo del torneo organizzato per il decennale!

 

Più di 500 ragazzi hanno partecipato con entusiasmo ai tornei di calcio, basket e pallavolo organizzati dall'Associazione Incontriamo Onlus a Sagrado.

 

postheadericon INCONTRIAMO Onlus sbarca a Trieste

 

3 luglio 2014_ Dopo aver "conquistato" la provincia di Gorizia e aver lavorato sodo in quella di Udine, la nostra associazione ha iniziato ad operare anche a Trieste.
Tra le fine del 2013 e l'inizio di quest'anno sono state gettate le basi di una serie di collaborazioni e relazioni che hanno permesso al nostro impegno di concretizzarsi.
A maggio, infatti, la stipula di una convenzione ha segnato l'inizio della nostra attività di animazione presso la Residenza Polifunzionale "Carducci", dove la nostra volontaria (del Servizio Civile Nazionale) è stata accolta dagli ospiti con entusiasmo.
A breve ci auspichiamo possa essere formalizzata anche la nostra futura presenza presso un'altra importante struttura del capoluogo giuliano: l'Azienda pubblica di Servizi alla Persona ITIS che si trova in via G. Pascoli.
Sul versante "scuola", invece, proprio a fine hanno scolastico l'attività dell'Associazione è stata presentata dal nostro direttore agli studenti dell'I.S.I.S. "Giosuè Carducci-Dante Alighieri" con la promessa di rincontrarsi in autunno.
In conclusione pare proprio che il nostro "sbarco" triestino sia avvenuto sotto la buona stella dei poeti... dunque, possa la loro sensibilità inspirarci e guidarci dato che abbiamo molta strada da fare!

 

postheadericon UDINE-GORIZIA-TRIESTE: province unite nel volontariato dei giovani

 

Dopo avere onorato il programma prefissato per il 2013, con l'inzio di attività preso strutture protette delle provincia di Udine per il 2014 ci siamo posti l'obiettivo di consolidare questa presenza con hovi appuntamenti e di iniziare attività nella provincia di Trieste.

Tale intentodovrà iniziare con un programma di promozione presso alcuni istituti scolastici superiori per poi organizzare almeno 2 appuntamenti a Trieste e una decina nella provincia di Udine.

Si conta dunque entro il mese di aprile di poter unire le province citate in un unico progetto una trentina di attività settimanali presso una ventina di strutture.

 

 

Giovani senza Confini
Progetto di promozione all'impegno giovanile in attività sociale

 

postheadericon Nuovi impegni con la disibilità

Cinema con il CISI

Dopo 8 anni di attività quasi unicamente a favore di anziani, grazie alle progettualità Senza Confini e Giovani in Volo, l’impegno dei giovani ha trovato nuovi orizzonti.

Pur rafforzando gli impegni settimanali presso le case di riposo, su grande impulso e stimolo della Regione Friuli Venezia Giulia, ha trovato finalmente seguito all’interno della nostra associazione una volontà che già da anni era latente nel nostro gruppo: un percorso di avvicinamento e aiuto al disabile. Un’esperienza che trova dimensione e forza in attività concrete.

Grazie a realtà come le associazioni Idea (UD) e Non solo Basket (UD), abbiamo scoperto il vero significato dell’obiettivo della progettualità della “vita indipendente” che le stesse realtà perseguono. Una vita indipendente che il disabile ci insegna a rispettare come elemento di dignità ed evoluzione alle semplici progettualità di sostegno.

Con realtà pubbliche come il CISI (consorzio Intercomunale Servizi Isontino) abbiamo l’opportunità di occuparci di disabilità mentale. Al semplice aiuto nell’accompagnamento dei loro giovani ospiti si è fatta strada l’opportunità di una vera integrazione alla vita sociale per i loro ragazzi. Appuntamenti come la castagnata, il cinema, la pizza con tanti giovani del nostro gruppo è diventato ormai un momento, per noi e per loro, insostituibile di risate e serenità.

Gli appuntamenti fissati sono a cadenza settimanale e per chi fosse interessato a parteciparvi i riferimenti sono sempre gli stessi: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure chiamate al 329 6412377.

 

postheadericon Chi siamo

Incontriamo è un'associazione giovanile che individua nell'attività di volontariato sociale un elemento d'incontro e crescita dei ragazzi. Attenta al delicato equilibrio tra impegno e svag o, l'associazione con proposte quotidiane di aggregazione sociale, culturale e di puro svago offre ai giovani l'opportunità di un'esperienza ricca e completa.

 

postheadericon 2014: un anno davvero speciale!

Nel lontano 2004  nasceva l'Associazione Incontriamo. Quest'anno ricorre, dunque, il nostro decennale d'attività, un' occasione importante riflettere, festeggiare e progettare il futuro, insieme.


  • Sagrado 2.0:

Grande il successo e l'affluenza registrati ai tornei di calcio, basket e pallavolo organizzati dai giovani dell'Associazione Incontriamo Onlus sabato 26 luglio.
Incuranti del brutto tempo,tra sabato e i recuperi di domenica sono stati circa 600 i ragazzi che hanno partecipato alla manifestazione in qualità di organizzatori,giocatori, tifosi o semplici curiosi. Assieme si sono divertiti in una due giorni all'insegna dello sport, della musica ma soprattutto dell'amicizia!!!

  • Gardaland:
    quando il divertimento non ha età!

Il maltempo non è stato in grado di frenare l'entusiasmo di grandi e piccoli fans di Gardaland. Infatti, anche quest'anno si è ripetuta la tradizionale gita a Gardaland: un'intera giornata dedicata al divertimento che ha coinvolto una cinquantina di giovani e non solo che si sono trattenuti al parco fino a sera, complice un tempo tutto sommato migliore del previsto! Fortuna audaces iuvat!

 

 

postheadericon Centro giovanile per il volontariato

 

Ieri

Oggi

In data 02 ottobre 2011 l'associazione Incontriamo ha inaugurato un centro per i giovani dedicato all'incontro e allo sviluppo della progettualità sociale.

Sito in via Dante, 37 nel centro del Comune di Sagrado (GO) l'immobile è composto da 5 vani e dispone di una ampia stanza a pian terreno e 2 spazi più piccoli al primo piano.

Diventata il primo Centro d'informazione e promozione per il volontariato giovanile in Italia, i giovani possono incontrarsi e, confrontando esperienze diverse, sviluppano e approfondiscono tematiche di carattere volontaristico, solidale e di cooperazione internazionale.

L'acquisto e i primi lavori all'immobile sono stati possibili grazie al conferimento della Regione Autooma Friuli Venezia Giulia di un contributo di 42.000 euro (2.100 Euro per 20 anni) derivanti dall'approvazione dei riparti 2008 della L.R. 12/07 art. 16.

Grazie alla delibera giuntale n. 1573 del 13-09-2012, sempre su L.R. 12/07 ART. 16 , è stato riconosciuto al nostro centro un secondo finanziamento di euro 26.793 per il recupero del tetto e dell'esterno del nostro immobile.

Compiute le opere rigurdanti l'esterno e il tetto, grazie all'egregio lavoro della ditta Edil Ma. Pa SNC  di San Michele del Carso (Savogna - Gorizia), un ulteriore impegno di diversi volontari sta permettendo di recuperare le ultime due stanze poste al secondo piano.


 

postheadericon Ultime News

Patrocini